Aloe vera Gel da bere ha benefici maggiori del succo? Proprietà e differenze

Il “vero” succo di Aloe vera fresco ha numerose proprietà benefiche per la salute. Ma come orientarsi in un mercato con migliaia di prodotti con lo stesso nome? Scopriamo la verità nel caso del “Succo” e “Aloe vera gel da bere”, un prodotto di cui si parla molto ultimamente.

Aloe vera gel da bere e SUCCO: proprietà e differenze

Aloe vera gel da bere è migliore del succo?

Molti consumatori possono avere dubbi in quanto il termine “Aloe vera gel” ha 2 connotazioni: una scientifica e l’altra commerciale.

Il nome scientifico

Si riferisce alla mucillagine interna della foglia, “Aloe vera gel” oppure “Aloe vera inner fillet” (filetto interno della foglia).

Il nome commerciale

Il prodotto denominato “Aloe vera gel da bere” significa un Succo di Aloe vera addizionato con un addensante per avere una consistenza più densa.

Aloe vera gel da bere benefici

Alcuni ritengono che la consistenza densa del Gel di aloe vera da bere permetta all’aloe di aderire meglio e più a lungo sulle mucose e quindi di avere un effetto gastroprotettivo maggiore. Per questo motivo molti naturopati la considerano più indicata nei casi di reflusso gastrico oppure bruciori di stomaco.

Nella maggior parte dei casi, “il gel da bere” viene prodotto da un Succo di Aloe “da concentrato” oppure da “foglie intere”. Quindi avrà più o meno gli stessi benefici del Succo di partenza. Sono le sostanze funzionali del Succo a determinare gli effetti antinfiammatori e cicatrizzanti dell’aloe, non gli addensanti.

La verità è che il miglior “Aloe vera gel da bere” che preserva i benefici documentati dell’Aloe Vera è quello ottenuto da un Succo di aloe dal filetto interno fresco e non pastorizzato.

Aloe vera gel da bere puro fresco non pastorizzato

Aloe vera gel da bere puro dal filetto interno fresco e non pastorizzato

Controindicazioni addensanti

Alcuni addensanti utilizzati nei prodotti “Aloe vera gel da bere” possono presentare effetti collaterali soprattutto nelle persone con problemi intestinali. Paradossalmente, queste persone potrebbero ottenere maggiori benefici dall’assunzione del solo Succo di Aloe dal filetto interno.

Gomma di Xanthano (E 415)

Si è riscontrato che il lungo utilizzo di gomma xantan a dosi elevate può provocare flatulenza e gonfiore in tutti i soggetti. In quelli maggiormente sensibili anche crisi d’asma, reazioni cutanee e allergie respiratorie.

Questa sostanza è presente come addensante in tanti preparati alimentari: salse, creme, budini, “yogurt” vegetali, gelati, ma anche nei prodotti di panetteria senza glutine. Quindi è quasi impossibile stabilire con esattezza le dosi giornaliere assunte da una persona.

Carragenina (E 407)

Secondo il Cornucopia Institute la carragenina potrebbe provocare problemi gastrointestinali da lievi a medi, ma anche causare danni permanenti all’apparato digerente.

In seguito a prove scientifiche e grazie al sostegno di parte della società civile, nel 2016 l’associazione Cornucopia Institute ha ottenuto l’eliminazione della carragenina dalla lista dei prodotti alimentari biologici (organic food) negli USA.

Una variante migliore è Aloe vera gel da bere con amido di mais biologico, addensante che si può aggiungere a freddo senza influire sulle proprietà del Succo di Aloe ed è ben tollerato.

Succo Aloe Vera biologico fresco

Ultimo aggiornamento: Giugno 8, 2017

 

 


Quanto ti è stato utile questo articolo?

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: